OrientaMenti Itineranti

Il Progetto OrientaMenti Itineranti ha come obiettivo principale quello di rendere più competitivi, in termini di competenze e risultati scolastici e universitari, gli studenti delle scuole e delle università che vi aderiscono, permettendo loro una scelta più ampia e serena del percorso formativo post diploma, acquisendo strumenti di studio e apprendimento più efficienti ed efficaci al fine di ottenere risultati migliori rispetto alla media nazionale nel rendimento scolastico e accademico.


Da uno studio ministeriale (La dispersione scolastica, indicatori di base, MIUR 2008) è emerso che in un confronto internazionale per quanto riguarda la dispersione scolastica l’Italia registra dati più alti della media europea, e che all’interno di un quadro nazionale la Sardegna e le altre regioni meridionali registrano un minor numero di persone in possesso di diploma superiore o Laurea e un maggior tasso di abbandoni e dispersione scolastica


L’urgenza di offrire ai nostri studenti strumenti di apprendimento innovativi è stata dunque la leva fondamentale che ha spinto l’Associazione Culturale Formore Istruzione a creare il Progetto OrientaMenti Itineranti per offrire agli studenti degli ultimi due anni delle Scuole Superiori attività di orientamento allo studio e di riallineamento delle competenze, finalizzate al miglioramento della preparazione per l’ingresso all’Università e nel mondo del lavoro fino al raggiungimento di un livello di competitività in linea o superiore alla media nazionale. 


Il Progetto è già attivo in diverse regioni italiane come Sardegna, Campania, Puglia, Calabria, Lazio e Abruzzo grazie alla collaborazione attiva di numerosi esperti nel campo della formazione e dell’orientamento universitario. 


Destinatari

Il Progetto è rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte delle Scuole Superiori, come attività di orientamento in uscita.

 

Attività proposte

Il Progetto consiste in una serie di due incontri, di cui il primo è da svolgersi presso la sede dell’Istituto che aderisce al Progetto stesso, mentre il secondo incontro dipenderà dagli interessi dello studente e verterà su argomenti specifici del percorso accademico che intende intraprendere. Durante gli incontri saranno presentati agli studenti i vari Corsi di Laurea dell'Ateneo sassarese.

 

L’attenzione sarà focalizzata su quei Corsi di Laurea che permettono uno sbocco professionale praticamente immediato, ma che sono a numero chiuso e che pertanto bloccano l’accesso indiscriminato attraverso l’ostacolo del test di ammissione (Medicina, Odontoiatria, Professioni Sanitarie, etc.). Ampio spazio sarà dedicato anche all’e-learning e ai metodi di studio di ultima generazione, capaci di integrare la didattica tradizionale con l’uso della tecnologia in un’ottica di autoapprendimento e di condivisione delle informazioni. 

Obiettivi

Gli obiettivi del Progetto OrientaMenti Itineranti sono molteplici:

- creare una rete di informazioni e relazioni continua tra docenti e studenti e tra studenti e studenti;

- dimostrare il valore di una sana ambizione e competitività;

- sviluppare attività di collaborazione e istruzione tra pari (peer education);

- guidare gli studenti nell’elaborazione di corrette valutazioni delle proprie competenze e delle  aspirazioni personali (autovalutazione);

- dare agli studenti gli strumenti per decidere con serenità il proprio futuro e valutare con accuratezza le  proprie scelte;

- infine, permettere loro l’accesso alle Università, aiutandoli lungo il percorso che comincia subito  dopo il diploma e conduce fino al Corso di Laurea prescelto. 


Tempi e modalità di svolgimento

La calendarizzazione degli incontri sarà concordata tra l’Istituto e l’Associazione Formore Istruzione. 

Ogni incontro avrà la durata di 2,5 ore


Durante il primo incontro gli studenti potranno prendere coscienza dei percorsi universitari presenti nel territorio e degli ostacoli all’accesso ai Corsi di Laurea. Interverranno autorità universitarie e professionali (docenti, ricercatori, studenti universitari, imprenditori locali e regionali, etc.) che come primo obiettivo avranno quello di stimolare e indirizzare le aspirazioni degli studenti. Gli studenti, al termine dell'incontro, affronteranno prove di valutazione ed autovalutazione sulle competenze necessarie al superamento dei test di ingresso universitari. I test permetteranno agli studenti di valutare correttamente il livello delle competenze acquisite negli anni scolastici e percepire il grado di competitività in base alla media nazionale dei punteggi dei test svolti in aula e online nelle regioni in cui il Progetto è attivo. 


Durante il secondo incontro gli allievi potranno partecipare a workshop tematici che verranno attivati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. I formatori saranno esponenti locali e non esperti delle tematiche che verranno affrontate. Gli studenti avranno la possibilità di acquisire informazioni e strumenti di valutazione riguardo la professione ed occupazione che quel Corso di Laurea permetterà di ottenere. 


Costi

Il Progetto OrientaMenti Itineranti è completamente gratuito per gli Istituti Superiori che vi aderiscono. Sarà cura dell’Associazione Culturale Formore Istruzione organizzare e gestire il Progetto, individuare le figure professionali più idonee alla conduzione degli incontri e sostenere ogni spesa eventuale. 


Vantaggi

Gli Istituti che aderiranno al Progetto potranno già da subito fornire gratuitamente ai propri studenti materiali didattici digitali utilizzati ormai da più di ventimila studenti italiani e utili alla preparazione e al superamento delle prove di accesso universitarie. Inoltre, tra gli studenti partecipanti, coloro che nella simulazione prevista durante il primo incontro avranno ottenuto un aumento significativo del proprio punteggio personale potranno partecipare ad un concorso nazionale promosso da Formore Istruzione per l’assegnazione di voucher per l’acquisto di libri scolastici e universitari. Saranno proclamate vincitrici le 10 scuole con il maggior numero di studenti premiati in rapporto al numero di studenti partecipanti al Progetto. 
 
Partner

In seguito alle attività svolte nell'anno accademico 2016/2017 in cui il Progetto ha ottenuto l'adesione di oltre 30 Istituti Superiori italiani, in cui l'Associazione ha incontrato oltre 10.000 studenti ed erogato oltre 1.500 strumenti e materiali didattici gratuiti utili alla preparazione ai test di ammissione universitari, l'Università degli Studi di Sassari ha stretto una partnership ufficiale con l'Associazione Culturale Formore Istruzione, promuovendo il Progetto e patrocinando numerose attività che sono state portate avanti dai soci.  Il Progetto ha ottenuto un contributo della Fondazione di Sardegna che ha reso possibile la diffusione capillare in tutta la Regione e l'erogazione di oltre 5.000 € di borse di studio agli studenti più meritevoli.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Formore Istruzione Via Porcellana n°44 07100 Sassari